Banner

Cartellino rosso al razzismo dopo l’ennesimo episodio di violenza nello sport

Non è la prima volta che accade, ma sapere che nel 2019 c’è ancora razzismo, addirittura in un luogo di divertimento come uno stadio, non è piacevole. È successo tutto durante la penultima giornata del girone d’andata della Serie A, il giorno dopo Natale, a San Siro, Milano. Proprio durante il pre-partita dell’incontro tra Inter e Napoli è iniziato tutto. Gli ultras napoletani e quelli interisti hanno cominciato a scontrarsi, causando diversi feriti accoltellati, ed addirittura un morto, Daniele Belardinelli, 39enne tifoso nerazzurro, che è stato investito da un’auto. Così il nervosismo è entrato con i tifosi nello stadio ed ha contagiato anche i giocatori delle due squadre.

Leggi tutto

Pattinaggio artistico: 13 ori ai mondiali e nessuno ne ha parlato. Intervista alle allenatrici dell’Acli Jesi

Si sono conclusi i campionati di pattinaggio artistico a rotelle, sono scesi in pista i migliori atleti della nazionale italiana, seguiti dai tecnici della nazionale azzurra Sara Locandro e Fabio Holland. Nonostante abbiano conquistato 13 ori, 13 argenti e 8 bronzi nessuno ne ha parlato. Ma perché? È uno sport minore? Eppure tanto impegno distingue questi atleti, che per gareggiare a così alti livelli si allenano sempre. È la passione e l'amore che riescono a mandare avanti questo sport, sempre oscurato da altri più diffusi e seguiti. Prima o poi, comunque, spera di essere inserito negli sport olimpici. Abbiamo intervistato la presidente e un’allenatrice della società ACLI PATTINAGGIO JESI, una società nata 50 anni fa, che ha raggiunto alti livelli grazie agli atleti che hanno dato il massimo ottenendo anche riconoscimenti a livello nazionale.

Leggi tutto